Depuratori, Forum Acqua attacca Arta e Province

Depuratori-Foro-Acqua

Depuratori, Forum Acqua attacca Arta e Province. La critica riguarda la mancata pubblicazione sui propri siti dei dati relativi ai controlli sui depuratori. Unica eccezione, la Provincia di Chieti.

C’è poca trasparenza e poca informazione pubblica. Per il Forum Abruzzese dei Movimenti per l’Acqua sia l’Arta che le Province, così come previsto dalla legge, non pubblicano ogni 4 mesi sui propri siti i dati dei controlli sui depuratori. Unica eccezione è rappresentata dall’amministrazione provinciale di Chieti.

“credo che sia leggerezza nel non rispettare quanto previsto dalla legge ma anche paura di divulgare dati che potrebbero essere sconfortanti. Ricordo che nei mesi scorsi un’indagine del Corpo Forestale di Teramo attestò che nella nostra regione la metà dei depuratori non funzionava. Inoltre paghiamo bollette salatissime che comprendono la quota depurazione. E non sappiamo neppure se questa, in realtà, viene fatta con efficacia” – ha spiegato Augusto De Sanctis del Forum Abruzzese dei Movimenti per l’Acqua.

L'autore

Paolo Castignani
Giornalista professionista dal 1996, ha esordito nel 1982 come cronista sportivo per testate locali e nazionali. Ha all’attivo esperienze in radio, settimanali, agenzie di stampa e uffici stampa. Lavora dal 1988 a Rete8 dove, dal 2004, cura e conduce trasmissioni di medicina.

Sii il primo a commentare su "Depuratori, Forum Acqua attacca Arta e Province"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*