Cotir, pagati tutti gli arretrati 2014

cotir-vasto

E’ stato disposto il pagamento di tutto il salario dell’annualità 2014 per i lavoratori del Cotir di Vasto, senza stipendio da due anni.

A dare la notizia l’assessore regionale Dino Pepe, che ha incontrato i rappresentanti sindacali. Lo sblocco dei finanziamenti ha consentito di dimezzare i salari arretrati che vantano i dipendenti del centro di ricerca di Vasto. Inoltre grazie al fondo di rotazione sono stati regolarizzati i pagamenti necessari alla rendicontazione di diversi progetti del Cotir all’interno del PSR 2007-2013, evitando il disimpegno. Nell’incontro si e affrontato anche il tema del riordino dei centri di ricerca: l’impegno è stato quello di giungere entro breve, ad un progetto condiviso e partecipato, con i lavoratori, i sindacati e le organizzazioni agricole.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Cotir, pagati tutti gli arretrati 2014"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*