Comune Ortona, passa il bilancio. Nuova Giunta D’Ottavio

Tira un sospiro di sollievo la maggioranza di centro sinistra al Comune di Ortona, che evita il commissariamento. Approvato a maggioranza il bilancio. Nasce il nuovo esecutivo.

Dopo tre giorni di tensioni sul filo dei numeri, la maggioranza del Sindaco Vincenzo D’Ottavio si è salvata sul filo di lana. Alle 3,40 della notte votato il previsionale 2015. Nove i voti favorevoli del centrosinistra, nel quale comunque si è registrata la defezione del consigliere dell’UDC Carlo Ricci, mentre sono rientrati i dissensi dei “ribelli”. Oltre a Ricci hanno votato contro i consiglieri di Sel (già uscita dalla coalizione) Patrizio Marino, e di due liste civiche Leo Castiglione e Franco Musa. Assenti sin dall’inizio della seduta altri due consiglieri di minoranza, Remo Di Martino e Giulio Napoleone, mentre al momento del voto hanno abbandonato l’aula i due consiglieri di Forza Italia Nicola Fratino e Tommaso Cieri. Proprio Forza Italia starebbe valutando l’ipotesi di un ricorso circa la validità della seduta

Ora per il sindaco Vincenzo D’Ottavio si apre la strada per il varo della nuova giunta, che sarà composta da Domenico De Iure (Udc, unico riconfermato), Simonetta Schiazza (Idv) e, nell’area del Pd Francesca Licenziato, Luigi Menicucci e Tommaso D’Anchini.

Parla il Sindaco D’Ottavio:

Ieri le tensioni in Consiglio

Le 24ore più lunghe

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Comune Ortona, passa il bilancio. Nuova Giunta D’Ottavio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*