Comune di Vasto, furto agli uffici dei Servizi Sociali

vasto-romeni-arrestati-per-furto-di-alimenticarabinieri_112

Di scarsa entità il bottino, ma ugualmente allarmante il gesto. Ladri in azione negli uffici dei servizi sociali al Comune di Vasto.

Il “colpo” è stato messo a segno nottetempo, e a scoprirlo sono stati gli impiegati alla riapertura del mattino dell’ufficio, situato nel quartiere San Paolo. Oggetto del raid sono stati i cassetti degli impiegati, forzati e messi a soqquadro, evidentemente alla ricerca di somme di denaro in contanti. Scassinata la macchinetta del caffè per cercare qualche spicciolo. Alla fine i ladri si sono accontentati di un proiettore e di un altro strumento di lavoro. Indagano i carabinieri. Intanto il consigliere comunale Andrea Bischia (“Progetto per Vasto”) richiama una maggiore attenzione, ed in particolare lamenta l’assenza di telecamere di sorveglianza in un ufficio dove non è la prima volta che si verificano episodi preoccupanti per i lavoratori, spesso a contatto diretto con situazioni esasperate dal punto di vista sociale”

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Comune di Vasto, furto agli uffici dei Servizi Sociali"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*