Comunali: nel Cdm decreto per votare anche lunedì 6 giugno

Al lavoro gli uffici del Viminale e di Palazzo Chigi per consentire di prolungare la tornata elettorale del prossimo 5 giugno per le comunali fino a lunedì 6 giugno.

Nel prossimo consiglio dei ministri, che si terrà lunedì, sarà infatti presentato un decreto legge per permettere agli elettori, chiamati alle urne per eleggere le nuove squadre di governo cittadino, di votare anche lunedì 6 giugno, oltre a domenica 5, e lunedì 20 giugno, oltre al 19, per gli eventuali turni di ballottaggio.

Al provvedimento, che ha trovato consensi trasversali, stanno lavorando gli uffici legislativi di Viminale e Palazzo Chigi. Nel decreto non dovrebbe invece esserci la ‘sanatoria’ delle liste bocciate per motivi tecnici.

A schierarsi per l’allungamento fino al lunedì della prossima tornata elettorale era stato ieri il ministro dell’interno, Angelino Alfano.

Sii il primo a commentare su "Comunali: nel Cdm decreto per votare anche lunedì 6 giugno"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*