Colto da malore presidente Consiglio Comunale di Spoltore

Colto da un improvviso malore ieri sera il presidente del Consiglio comunale di Spoltore Lucio Matricciani. Il politico ha superato in nottata lo shock anafilattico

Matricciani si e’ dovuto recare improvvisamente all’ospedale di Pescara, dove e’ stato ricoverato dalle ore 19.00 fino alle 2.00 della scorsa notte. Vittima di shock anafilattico, a causa di un’ingestione di noci, appena e’ arrivato al pronto soccorso ha ricevuto una iniezione di adrenalina, per evitare la perdita di conoscenza e per permettere cure tempestive. Fortunatamente ora e’ fuori pericolo, ma deve necessariamente assumere dei farmaci specifici per proseguire le cure.

“E’ una sensazione terribile, purtroppo gia’ provata in passato”, ha affermato il presidente Matricciani. “Non appena si sono verificati i primi sintomi che mi hanno fatto pensare allo shock, sono corso in ospedale per prevenire il peggio”.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Colto da malore presidente Consiglio Comunale di Spoltore"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*