Collarmele: auto rubata data alle fiamme, indagano i carabinieri

auto-incendiata

Collarmele: dopo gli incendi dolosi di auto, registrati dalle cronache marsicane dei giorni scorsi, arriva l’ennesimo rogo.

Un’Audi è stata data alle fiamme nel nucleo industriale di Collarmele, dopo esser stata rubata a Celano a un nordafricano che ne aveva denunciato il furto nei giorni scorsi.

L’incendio, segnalato al 115 da un passante che ha notato la densa colonna colonna di fumo nero, è stato prontamente domato dai vigili del fuoco di Avezzano, anche se la macchina è andata distrutta.

Sul caso indagano i carabinieri di Avezzano che non escludono alcuna pista. Sembra che il proprietario della macchina risulti implicato in traffici di spaccio di sostanze stupefacenti.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Collarmele: auto rubata data alle fiamme, indagano i carabinieri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*