Circolo tennis San Salvo: veleni in… consiglio comunale

????????????????????????????????????

Approdano addirittura in consiglio comunale i veleni interni al circolo tennis di San Salvo. Il sindaco: “Ci sono state minacce di morte”

E’ stata la stessa prima cittadina di San Salvo Tiziana Magnacca (nella foto) a scoperchiare nella sede pubblica più ufficiale, il consiglio comunale, il pentolone dei veleni interni al circolo tennis cittadino. In risposta ad una interpellanza in aula, il sindaco ha rivelato che “Il consigliere Tony Faga ha ricevuto più volte minacce di morte, così come i suoi cari”. E subito dopo la denuncia, nell’aula consiliare è salita la tensione con uno dei tesserati del circolo, presente tra il pubblico, che ha iniziato ad inveire contro il sindaco ed ha abbandonato l’aula urlando. La Magnacca ha commentato la situazione parlando di “clima interno al circolo non degno di una città come San Salvo”. Un chiaro riferimento alle minacce e alle lettere anonime a Faga (rappresentante dell’Amministrazione comunale all’interno del circolo) e ai suo familiari, su cui indagano i carabinieri. Il più inquietante degli episodi alcune settimane fa, quando la moglie del consigliere è stata affiancata mentre era in auto da due motociclisti con il casco, con chiaro scopo intimidatorio.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Circolo tennis San Salvo: veleni in… consiglio comunale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*