Cimitero Teramo: salme entro le 15, scoppia la rivolta

cimitero

Cimitero Teramo: salme entro le 15, scoppia la rivolta delle imprese di onoranze funebri contro la Team. Scontro sulla mancanza di camere mortuarie e di case del commiato.

Dopo la lettera ricevuta dalla Team,la società pubblico-privata che gestisce i servizi cimiteriali,  in cui si indica l’orario delle 15 come termine ultimo per il ricevimento delle bare per la sepoltura, sono esplose le polemiche. C’è chi parla di una “disposizione folle”. C’è, inoltre, chi ricorda che le salme possono arrivare entro le ore 15 al cimitero se le cerimonie funebri vengono celebrate prima dell’ora di pranzo e a questo bisogna anche aggiungere che si concentrerebbe l’arrivo di più salme nelle stesse ore in un campo santo in cui mancano camere mortuarie e case del commiato.

Il servizio del Tg8

Sii il primo a commentare su "Cimitero Teramo: salme entro le 15, scoppia la rivolta"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*