Ciatté e Delfini D’Oro Pescara, consiglio comunale solenne

Seduta solenne questa mattina del Consiglio Comunale per la consegna dei Ciatté e Delfini D’Oro a Pescara. Ecco i premiati:

A partire dalle ore 10 la cerimonia. Sono complessivamente sei i nominativi indicati, di concerto, dalla Commissione dei Saggi e dal sindaco Marco Alessandrini vincitori dei Ciatté d’Oro se pescaresi e i Delfini per personalità che vivono e operano fuori città. Per iniziativa della Presidenza del Consiglio Comunale e con votazione unanime dei capigruppo in Consiglio, la seduta non prevede gettoni di presenza. All’accoglienza degli ospiti partecipano anche i ragazzi dell’Ipssar De Cecco, mentre a chiudere la cerimonia un breve concerto a sei mani delle pianiste Michela De Amicis, Rosella Masciarelli e Angela Petaccia con musiche di Puccini.

“La rosa dei premiati è un tributo all’impegno per il bene comune e a quello per la promozione e diffusione della cultura di cui abbiamo immensamente bisogno – commenta il sindaco Marco Alessandrini – Uomini e donne che hanno storie di passioni coltivate non nel chiuso della propria esistenza, ma per la comunità di cui sono una parte preziosa. Identità alle quali la città dice grazie, ma che ci hanno dato tanto attraverso il proprio talento e che rappresentano un esempio soprattutto agli occhi dei giovani ai quali dobbiamo consegnare una città in cui realizzarsi”.

Questi i nominativi che ricevono il Ciattè d’Oro, con le motivazioni:

Claudio Angelone, avvocato, docente universitario, esperto in diritto civile e marittimo, saggista riferimento per gli enti e le istituzioni locali su materie relative all’economia del mare.
Gianni Cordova,(nella foto) fondatore della Laad, Lega anti droga che opera a Pescara da 24 anni per il recupero e il reinserimento di giovani che hanno avuto problemi di dipendenze. Un nome autorevole del sociale, che si è distinto per la tenacia dei progetti e la lungimiranza delle idee.
Lucio Fumo, fondatore della Società del Teatro e della Musica Luigi Barbara, ideatore e direttore artistico di Pescara Jazz e Jazz’n Fall, vera istituzione nel mondo della cultura e dello spettacolo pescarese, di cui è stato promotore anche attraverso una storia di lungo corso dentro l’Ente Manifestazioni Pescaresi.
Angela Nanetti, insegnante, scrittrice di libri per bambini e non solo per bambini, Angela Nanetti è uno degli autori più amati e letti nelle scuole italiane e più particolari del panorama letterario nazionale.
Umberto Russo, già docente di lettere nelle scuole di Pescara e professore di storia della critica nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara, si è distinto chiaramente per l’impegno di ricerca rivolto ai grandi della nostra letteratura, con lo sguardo sempre rivolto alle tradizioni e alle personalità locali (e regionali) che hanno contribuito alla ricostruzione culturale e civile del dopoguerra.

Uno solo il Delfino:
Franco Di Tizio, medico, scrittore, saggista, biografo, autore di diversi libri dedicati a d’Annunzio, nonché ad altri illustri personaggi del mondo della cultura abruzzese di inizio Novecento, riconducibili al Vate e alle sue cerchie.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Ciatté e Delfini D’Oro Pescara, consiglio comunale solenne"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*