Chiude Brico io a Ortona, licenziamenti per i nove addetti

Altra tegola occupazionale in città: chiude, nel complesso dell’Iper a Santa Liberata, il punto vendita Brico io a Ortona: licenziati i nove lavoratori.

Nona ha avuto esito positivo la trattativa sindacale con le riunioni svoltesi gli scorsi 4 e 14 dicembre: i nove addetti, finite le ferie, perderanno il posto di lavoro, ed il punto vendita “Brico-io”. “Si è fatto di tutto -spiega per il sindacato Ernesto Magnifico (Fisascat)- per evitare il licenziamento collettivo, ma senza grandi risultati”. Si è dovuto prendere atto della situazione di crisi nelle vendite alla quale si è trovata di fronte la nuova proprietà del centro commerciale dedicato al bricolage e al “fai da te”, anche se il sindacato ha censurato il comportamento della “Marketing Trend” che non avrebbe voluto partecipare al tavolo. Dei dodici dipendenti in organico, uno si è licenziato, e solo due ricollocati. Per i nove altri lavoratori scatterà la mobilità.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Chiude Brico io a Ortona, licenziamenti per i nove addetti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*