Chieti: furto da 200 mila euro da Sarni

sarni

Chieti: furto da 200 mila euro da Sarni.Ad agire all’interno del centro commerciale Centauro una banda specializzata.

Chieti:furto da 200 mila euro alla gioielleria Sarni oro che si trova all’interno del centro commerciale Centauro di via Masci. Ieri mattina alla riapertura del negozio era stato quantificato un valore di circa 150 mila euro degli oggetti preziosi rubati in attesa dell’ inventario completo che è arrivato in serata. Pare che ad agire sia stata una banda specializzata che è riuscita a neutralizzare il sistema d’allarme e di videosorveglianza. I ladri anno agito nella notte tra venerdì  e sabato e sono entrati dopo aver forzato una finestra laterale del negozio in cui hanno rubato gli oggetti esposti nelle vetrine ed  hanno aperto la cassaforte. Derubato anche edicolè da cui è stata asportata la cassa. Un furto studiato nei minimi particolari. Dopo il fallimento di un tentato colpo avvenuto dieci giorni fa, sembra che la stessa banda abbia ritentato e questa volta riuscendoci il furto nel centro commerciale che si trova alle porte di Chieti per chi arriva da Francavilla al Mare e Ripa Teatina. Le telecamere hanno ripreso le sagome nere di personaggi misteriosi che hanno agito indisturbati per almeno quattro ore portando via monili, oggetti preziosi ed orologi che dalla informazioni trapelate non sarebbero coperti da assicurazione e quindi il titolare della gioielleria ha ricevuto un gravissimo danno e anche la beffa di non poter essere risarcito . Dopo i rilievi eseguiti dagli agenti della Polizia Scientifica ora la Squadra Mobile della Questura di Chieti è al lavoro per risalire agli autori del furto.

Sii il primo a commentare su "Chieti: furto da 200 mila euro da Sarni"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*