Chieti, truffa del finto elettricista, derubata un’anziana

anziana-truffata

Colpisce ancora a Chieti la truffa del finto elettricista. “Ripulita” di soldi e gioielli una anziana nel centro storico

Il trucco è sempre lo stesso. Alla porta suona un finto elettricista con impeccabile tuta da lavoro. Fidandosi, la persona che vive sola, la fa perlustrare tutte le stanze della casa. Ma invece che il guasto, l’impostore trova i risparmi della padrona di casa. E’ accaduto nuovamente al centro storico di Chieti, in via Michele Milano (traversa di Via Salomone), dove un’anziana martedì ha aperto la porta al falso elettricista, e si è vista, in pochi minuti, portati via soldi e gioielli custoditi in camera da letto. Quando si è accorta del raggiro di cui è stata vittima, l’anziana ha chiamato i carabinieri. Ma il malvivente si era già dileguato.

Per l’ennesima volta i carabinieri ripetono l’appello a non far entrare mai in casa sconosciuti e di avvisare le forze dell’ordine: grazie a questo consiglio sono state molte, negli ultimi tempi, anche le truffe sventate.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Chieti, truffa del finto elettricista, derubata un’anziana"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*