Chieti: politica in lutto per la morte di Palmerino Di Renzo

È morto ieri all’età di 74 anni Palmerino Di Renzo, per due decenni consigliere comunale della DC. Era nello staff del sindaco Di Primio.

I funerali oggi 24 ottobre alle 15,30 nella cripta di San Giustino. Consigliere comunale DC dal 1990, fu anche assessore successivamente alla tangentopoli che aveva decapitato il partito in quegli anni. Nel 1997 venne rieletto nell’assise civica, per essere successivamente sempre riconfermato fino al 2015. Anche terminata l’avventura della DC non smise mai i panni del centrista. Proprio per la comune ispirazione cattolico-popolare fu il primo a proporre la candidatura a sindaco di Francesco Ricci per il centrosinistra. Analoga vicinanza Di Renzo ha mostrato nei confronti di Di Primio (foto), con il quale attualmente collaborava, a titolo gratuito, all’interno dello staff. Lascia la moglie Ivana e i figli Luigi e Stefano, dg della Devils Chieti di Calcio a cinque.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Chieti: politica in lutto per la morte di Palmerino Di Renzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*