Chieti: il Comune accende il Natale dei più bisognosi

260510-115

Il Comune di Chieti e l’Ance accendono il Natale delle famiglie più bisognose, mettendo a disposizione degli indigenti buoni spesa da 100 euro per l’acquisto di generi alimentari e di prima necessità.

L’iniziativa di solidarietà è a firma dell’amministrazione comunale e dell’Ance di Chieti: un modo per stare vicino a chi il Natale è costretto a viverlo nell’indigenza.

“Insieme all’Ance di Chieti il Comune metterà a disposizione dei buoni spesa del valore di 100 euro per le famiglie residenti in città con un reddito Isee compreso tra 0 e 3 mila euro e con figli minori a carico”, ha annunciato il sindaco Umberto Di Primio. “Si tratta di un modo per stare vicino alle famiglie bisognose e per vivere il Natale non solo sotto il profilo commerciale, ma anche con spirito di solidarietà”.

Dal 23 dicembre al 5 gennaio potranno essere inoltrate al Comune le richieste per ottenere il buono.

IL SERVIZIO DEL TG8:

Sii il primo a commentare su "Chieti: il Comune accende il Natale dei più bisognosi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*