Chieti, furto al distributore sventato, caccia all’uomo dei CC

carabiniericarabinieri-notte

Hanno tentato a Chieti un furto al distributore, ma l’allarme li ha messi in fuga. Inseguiti dai Carabinieri.

Non è andato a segno il tentativo di furto ad un distributore di Chieti Scalo intorno all’una e trenta della notte scorsa. In via Piaggio due malviventi, all’interno di un distributore di carburanti, avevano iniziato a tagliare il colonnino con la cassaforte del self service. E’ scattato l’allarme e sul posto è subito accorsa una pattuglia dei carabinieri. I ladri, senza portare via la cassaforte, sono fuggiti e i carabinieri li hanno inseguiti fino a Cepagatti. I ladri hanno abbandonato l’auto, una Volvo rubata, e si sono dileguati a piedi nelle campagne. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri della Compagnia di Chieti.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Chieti, furto al distributore sventato, caccia all’uomo dei CC"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*