Chieti, crolla tetto in Corso Marrucino

A Chieti crolla il tetto di uno stabile di Corso Marrucino. Residenti degli edifici adiacenti preoccupati per le condizioni dell’immobile.

Si tratta dello storico Palazzo Henrici, fortunatamente disabitato da anni, a seguito delle disavventure in cui è incorsa la attività che vi si svolgeva, quella della scuola paritaria Iri School College, fondata dall’imprenditore di Francavilla Carmine De Nicola. Come evidenziato dalla foto, pubblicata dal quotidiano “Il Centro” che oggi in edicola ricostruisce le turbolente vicende della società proprietaria dell’immobile, il tetto presenta una apertura di circa 10 metri, ed il solaio è piombato direttamente nel piano sottostante travolgendo una quindicina di travi di legno. Ad intervenire sono stati i vigili del fuoco che per quanto possibile, hanno messo in sicurezza il palazzo storico disabitato. I lavori spetterebbero al proprietario, ma un complicato dedalo societario, e l’intrico con le vicende della ex Carichieti (oggetto di inchieste penali e contenziosi in sede fallimentare) rischiano di allungare i tempi, lasciando una ferita aperta nel pieno centro della città.

 

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Chieti, crolla tetto in Corso Marrucino"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*