Chieti: Confcommercio in tour contro l’abusivismo commerciale

sequestro-capi-abbigliamento1

La Confcommercio di Chieti impegnata in un tour per portare avanti la battaglia contro l’abusivismo commerciale, che in estate si concentra soprattutto sulle spiagge.

In prima linea il presidente provinciale di Confcommercio Chieti, nonché vice presidente regionale con delega alla legalità e sicurezza, Marisa Tiberio, ha incontrato il comandante della polizia municipale di Vasto, Giuseppe Del Moro, per ribadire la massima attenzione che l’associazione di categoria, anche quest’anno, porrà nella lotta al fenomeno dell’abusivismo commerciale e della contraffazione che con l’arrivo dell’estate si concentra soprattutto sulle spiagge.

Da anni Confcommercio sta combattendo la sua battaglia di categoria anche attraverso il progetto “Legalità, mi piace”, volto a migliorare la conoscenza dei regolamenti di legge e a informare gli utenti che acquistano merce contraffatta. In questa prima tappa del viaggio della legalità che toccherà l’intera costa teatina, Confcommercio ha chiesto alla polizia municipale di Vasto di intensificare i controlli.

Soltanto nel 2016, gli agenti di Vasto hanno sequestrato 11.028 oggetti di cui 1.311 prodotti contraffatti.

Sii il primo a commentare su "Chieti: Confcommercio in tour contro l’abusivismo commerciale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*