Chieti: condotta acqua potabile rotta in via Zimarino

acqua-potabile

Chieti: protestano da mesi i residenti di via Zimarino, nel quartiere Levante, per una condotta di acqua potabile rotta da almeno due mesi e mai riparata, nonostante le ripetute segnalazioni.

La segnalazione dei cittadini agli uffici competenti del Comune è stata già fatta, ma l’acqua continua liberamente a zampillare senza che sia stato riparato il guasto.

Per i residenti si tratta di uno spreco vergognoso, senza tener conto che l’asfalto della strada in questione si è rovinato in più punti proprio a causa della costante fuoriuscita dell’acqua.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Chieti: condotta acqua potabile rotta in via Zimarino"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*