Chieti: balconi e vicoli fioriti in concorso

A Chieti è partita la 1^ edizione del concorso “Finestre, balconi, vicoli fioriti Città di Chieti” per valorizzare gli aspetti estetici, ambientali e turistici del capoluogo teatino.

La possibilità di iscriversi al concorso, organizzato dal Comune in collaborazione con Confartigianato, Casartigiani, UPA-claai, Cna, Confesercenti e Confcommercio, è stata prorogata al 20 giugno. Potranno partecipare tutti i quartieri. In palio un premio speciale al primo classificato di ogni categoria in concorso che sono in tutto quattro: A, davanzali e finestre; B: balconi e terrazzi; C, vicoli; D, vetrine.

Entro il 25 giugno la giuria, composta da esperti in campo paesaggistico e florovivaistico, effettuerà visite senza preavviso per assegnare i punteggi e stilare la classifica finale. I premi saranno assegnati a coloro che sapranno distinguersi nell’abbellire finestre, balconi e vicoli con fiori e piante.

La premiazione avverrà il 10 luglio 2016. I moduli per iscriversi sono disponibili su www.chietitempolibero.eu sulla pagina Facebook “chietitempolibero”.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Chieti: balconi e vicoli fioriti in concorso"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*