Casoli, sfondano vetrina con la Panda e rubano pellicce

pescara-carabinieri-arrestano-pregiudicatiarresto_carabinieri

Casoli, sfondano la vetrina con la Panda e rubano pellicce per un valore di circa 15.000 euro: i ladri sono entrati in azione nella notte alla pellicceria Ornella.

L’inverno è alle porte, meglio coprirsi bene. Ma non è stata certo la paura del raffreddore a spingere i ladri dentro la pellicceria Ornella, nel centro commerciale di Selva Piana a Casoli. Insolito il sistema di sfondamento utilizzato dai malviventi, che hanno frantumato la vetrina utilizzando come ariete una Panda risultata poi rubata. Nonostante le sirene suonassero a tutto spiano, i ladri sono entrati nel negozio e hanno afferrato tutto il possibile, dai piumini alle pellicce, per poi dileguarsi in un battibaleno. Un’operazione velocissima: si stima che i malviventi abbiano impiegato complessivamente meno di due minuti. Le stime della merce rubata sono ancora in corso, ma sembra che il danno ammonti a non meno di 15.000 euro, senza contare la vetrina nuova da ricomperare. I Carabinieri della Compagnia di Lanciano stanno già visionando i filmati delle telecamere di sicurezza, il furto è avvenuto intorno all’una di notte.

Sii il primo a commentare su "Casoli, sfondano vetrina con la Panda e rubano pellicce"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*