Casa infestata dai serpenti a Bomba, costretti al trasloco

Costretta al trasloco una famiglia proprietaria di una casa invasa da almeno sei serpenti a Bomba. Si cerca di bonificare l’abitazione

Si tratta di una coppia di coniugi con due figli adolescenti che vive nelle campagne, ma si è dovuta temporaneamente trasferire nel centro storico del paese, dalla madre della donna in attesa che si possa risolvere la situazione. Già in passato era stata segnalato l’avvistamento di qualche serpente nella zona, ma negli ultimi giorni almeno sei di essi sono entrati in casa, al terzo piano, nelle varie stanze. La famiglia si è rivolta alla Asl e alla Forestale, ma nessuna delle istituzioni si è detta competente a intervenire, trattandosi di un luogo privato. Pertanto è stata ingaggiata una ditta per… snidare i serpenti. I quali, a prima vista sarebbero comunque di una specie non pericolosa, ma protetta, quella del biacco, che potrebbe aver nidificato in casa.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Casa infestata dai serpenti a Bomba, costretti al trasloco"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*