Carsoli, furto in biblioteca: arrestato

A Carsoli furto in biblioteca. Arrestato dai Carabinieri un 30enne del posto.

L’uomo è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di furto aggravato. Il bottino è rappresentato da un pc portatile ed un tablet, sottratti alla biblioteca comunale. Il bottino, nascosto sotto il cappotto, è stato notato alcuni frequentatori che hanno indirizzato le indagini. Alla perquisizione domiciliare, però, i Carabinieri non hanno trovato nulla: gli oggeti erano già stati rivenduti. L’acquirente, a sua volta rintracciato, è stato denunciato per ricettazione. La refurtiva è stata restituita alla biblioteca.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Carsoli, furto in biblioteca: arrestato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*