Cappelle sul Tavo: finisce con l’auto dentro una casa

Cappelle sul Tavo: una scena da film, ma senza alcuna controfigura, è stata quella vissuta in prima persona da una 45enne alla guida della sua auto che, all’altezza della rotatoria all’ingresso del paese, è uscita fuori strada, sfondando il muro di una casa fortunatamente disabitata.

A soccorrere la malcapitata sono stati i vigili del fuoco, la polizia stradale di Piano d’Orta e il 118 che ha accompagnato la 45enne, lievemente ferita, all’ospedale Santo Spirito di Pescara per gli accertamenti del caso.

L’incidente è avvenuto ieri mattina, all’incrocio che da Spoltore porta a Caprara e Moscufo ed è stata un’occasione in più per consentire ai residenti della zona di sottolineare i disagi che vivono quotidianamente a causa della trascuratezza della strada in questione, a partire dal manto stradale nient’affatto ottimale, a cui si aggiunge l’assenza di un marciapiedi che mette a rischio la percorrenza dei pedoni su quella stessa carreggiata.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Cappelle sul Tavo: finisce con l’auto dentro una casa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*