Camionista di Montesilvano ucciso a Marsiglia

Un camionista di Montesilvano è stato travolto ed ucciso da un altro Tir a Marsiglia. Aperta una inchiesta dalle autorità francesi.

Un autotrasportatore di Montesilvano originario di Farindola. Claudio Cardone (53 anni, foto dal profilo Facebook) ha perso la vita in circostanze ancora non del tutto chiarite in un incidente avvenuto alla periferia di Marsiglia. Secondo le frammentarie informazioni giunte dalla Francia, Cardone avrebbe accostato lungo una strada il suo Tir, scendendo per consegnare un documento. Proprio in quel momento sarebbe stato falciato da un secondo camion, morendo sul colpo. Le autorità francesi hanno aperto un’inchiesta. Cardone era un autotrasportatore in attività da oltre trent’anni: aveva lavorato a lungo con una ditta di Castilenti, ed attualmente collaborava con una ditta aquilana. Ancora da stabilire le modalità di rimpatrio della salma e la data dei funerali, in attesa del nullaosta della magistratura transalpina.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Camionista di Montesilvano ucciso a Marsiglia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*