Ballottaggio Sulmona Casini-Di Masci, gli aggiornamenti

Ballottaggio a Sulmona tra Annamaria Casini e Bruno Di Masci: Aggiornamenti

ore 23,58Ha vinto Annamaria Casini, clicca qui

ore 23,36 – Annamaria Casini è arrivata al comitato, applausi e festeggiamenti, mentre resta enorme il vantaggio su Di Masci

ore 23,20 – In netto vantaggio Annamaria Casini che viaggia al doppio dei voti di Di Masci

ore 23,10 – Affluenza definitiva a Sulmona: 48,84. Al primo turno fu del 65,98. La flessione è superiore rispetto alle altre citttà.

ore 19,20 – A Sulmona l’affluenza rilevata alle ore 19 è stata del 36,51%. Alla stessa ora due settimane fa votarono il 49,92%

ore 12,10– Affluenza in calo alle 12. A mezzogiorno a Sulmona ha votato il 13,98% degli aventi diritto. Al primo turno alla stessa ora l’affluenza  fu del 18,42

ore 12,00– La sede del Comitato della coalizione “Noi per Sulmona”, situata in via Patini a Sulmona, stasera sarà aperta a partire dalle 22, in occasione dello scrutinio delle schede elettorali relative al ballottaggio – elezioni comunali di Sulmona, per chiunque vorrà seguire insieme spoglio elettorale in progress.
Sarà installato un maxischermo su cui saranno proiettati tempestivamente dati e risultati rilevati.

 

Il caso Forza Italia:

La candidata di Forza Italia Elisabetta Bianchi (7,27% al primo turno) si e’ apparentata con Bruno Di Masci espressione storica dei socialisti ed ex sindaco della città. Una coalizione, la sua, composta da 8 liste civiche ma appoggiata, seppur senza simbolo, da esponenti del Pd. La senatrice dem Stefania Pezzopane sin da subito aveva dato il suo placet alla candidatura di Di Masci che dovra’ vedersela con la coalizione civica guidata da Annamaria Casini, ispirata dall’assessore regionale Andrea Gerosolimo. L’accordo con la Bianchi che ha avuto come “sponsor” la senatrice di Forza Italia Paola Pelino (insieme nella foto in basso), ha creato una forte spaccatura all’interno del partito di Berlusconi. Solo con questo apparentamento la Bianchi potrà entrare in Consiglio Comunale e -se dovesse vincere Di Masci- avrebbe un secondo seggio. Un apparentamento “contro natura” per il capogruppo di Fi alla Regione Abruzzo Lorenzo Sospiri e per i consiglieri regionali Paolo Gatti e Mauro Febbo. Per la Casini, che aveva ottenuto il 44,75% dei consensi a fronte del 26.16 riportato da Di Masci, si tratta di “Fantapolitica”.

Qui risultati e commenti sul primo turno a Sulmona

Qui tutti i risultati delle elezioni comunali in Abruzzo

bianchi pelino

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

1 Commento su "Ballottaggio Sulmona Casini-Di Masci, gli aggiornamenti"

  1. La Bianchi ? Anni fa ha candidato con i socialisti ! Quando è stata sincera ? Cara signora Paola pelino, con dovuto rispetto, Lei non sa ancora scegliere i suoi uomini. La Bianchi ? Che saprebbe amministrare ? Neanche la propri famiglia !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*