Avezzano, truffa a società di leasing, condannato

Una condanna a Avezzano per truffa milionaria ai danni di una società di leasing. 3 anni e 6 mesi ad un 52enne

I giudici del tribunale di Avezzano hanno condannato a 3 anni e 6 mesi di reclusione per associazione a delinquere finalizzata alla truffa ed evasione fiscale un 52enne di Avezzano A.F. che nel 2003, assieme a altre 5 persone tutte prosciolte per prescrizione, “attraverso dichiarazioni fraudolente ed emissioni di fatture in relazione ad operazioni inesistenti aveva provocato un danno di 15 milioni di euro ad una società di leasing di Avezzano (Neos Finanze)”. Alla società vittima del raggiro il condannato dovrà versare una provvisionale di 300 mila euro. L’uomo aveva anche realizzato un’evasione fiscale da oltre 12 milioni di euro con una serie di documentazioni false. Nel procedimento anche la Regione Lazio si era costituita parte civile.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Avezzano, truffa a società di leasing, condannato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*