Avezzano, incendio nel casolare dei migranti

Ad Avezzano un incendio è divampato la scorsa notte in un casolare usato per il bivacco dai migranti

Lo stabile abbandonato è ubicato in via Teramo. Le fiamme si sono propagate nella struttura ed hanno raggiunto il tetto, distruggendolo parzialmente. Il casolare viene usato dai migranti come dimora occasionale, ed fu la scena di un accoltellamento tra due uomini di origine marocchina, avvenuto qualche mese fa. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Avezzano che nel giro di due ore hanno domato le fiamme. Indagini sono in corso per chiarire la natura dell’incendio.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Avezzano, incendio nel casolare dei migranti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*