Avezzano: fallito il colpo si portano via le immagini

Ignoti ladri all’assalto del benzinaio della Conad di via XX settembre, ad Avezzano: fallito il colpo si portano via le immagini della sorveglianza.

A derubare il benzinaio non ci sono riusciti, ma sono stati così bravi da portarsi via – letteralmente – le tracce virtuali del loro tentativo fallito. E’ accaduto ad Avezzano, dove la notte scorsa ignoti malviventi hanno provato invano ad asportare la cassa automatica di un distributore self-service, poi hanno deciso di sradicare almeno l’impianto di sicurezza per eliminare ogni immagine del loro passaggio. Il colpo è stato tentato ai danni del distributore di benzina Conad, su via XX settembre. L’incasso è stato salvaguardato e successivamente prelevato dagli addetti alla sicurezza. I ladri, non essendo riusciti a scardinare l’automatico, si sono messi alla ricerca della cassaforte che custodisce le registrazioni delle telecamere di sicurezza, poi l’hanno smurata e se la sono portata via. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Avezzano che stanno svolgendo indagini. L’incasso del distributore è stato prelevato stamane dagli addetti alla sicurezza.

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Avezzano: fallito il colpo si portano via le immagini"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*