Avezzano: denunciato spacciatore minorenne

Spacciavano droga nel parcheggio dell’ex Inail ad Avezzano, a pochi passi da piazza Risorgimento, ma sono stati beccati dalla polizia: denunciati due ragazzi, di cui uno minorenne.

I due giovani, che avevano 20 grammi di hashish a testa, di cui una parte già divisa in dosi, e un bilancino di precisione, sono stati denunciati per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti nell’ambito di un’operazione portata avanti dalla polizia di Avezzano, in collaborazione col nucleo radiomobile di Pescara. L’intervento delle forze dell’ordine ha fatto seguito alle numerose segnalazioni, giunte dai residenti esasperati per il degrado del parcheggio, a due passi dalla caserma dei carabinieri, dove ogni mattina vengono ritrovati rifiuti di ogni genere, bottiglie e lattine.

 

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Avezzano: denunciato spacciatore minorenne"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*