Avezzano: arrestati tre Magrebini per droga

Avezzano: arrestati dai carabinieri tre Magrebini che cercavano di nascondere mezzo di chilo di hashish in un casolare nel Fucino.

Gli arrestati hanno tra i 29 e i 35 anni e risultano residenti tra Avezzano e Luco dei Marsi.

L’operazione è stata condotta dai carabinieri di Tagliacozzo, insieme agli agenti del nucleo investigativo di polizia ambientale e forestale de L’Aquila e di Avezzano, impegnati nel contrasto allo spaccio di droga nella zona.

I tre nordafricani sono stati seguiti dalle forze dell’ordine e poi arrestati, per essere infine accompagnati nel carcere di San Nicola in attesa dell’udienza di convalida.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Avezzano: arrestati tre Magrebini per droga"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*