Autolinee Cerella, i sindacati proclamano lo sciopero per il 10 giugno

“Fallito il confronto con l’azienda”, tre sigle sindacali proclamano lo sciopero del personale delle autolinee Cerella di Vasto

Lo hanno annunciato laa FIT CISL, la UILTRASPORTI e la FAISA CISAL, ricordando come nella procedura di raffreddamento iniziata da mesi non si è ottenuto alcun risultato dal confronto con l’azienda

Sono rimaste irrisolte, secondo i sindacati “questioni fondamentali: parco macchine inadeguato, fermate non a norma, controllo dell’evasione tariffaria inesistente, pulizia delle macchine sempre più superficiale, mancata consegna del vestiario estivo. In più, l’attribuzione dei turni è ancora confusa ed irregolare e si continua a ritardare l’attivazione del premio di risultato previsto dal CCNL”.

Indetta pertanto una prima azione di sciopero di 4 ore per venerdì 10 giugno. Il personale viaggiante si fermerà dalle 8.30 alle 12.30 e il personale di uffici e officina le ultime 4 ore del turno.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Autolinee Cerella, i sindacati proclamano lo sciopero per il 10 giugno"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*