Autocisterna in fiamme. Incendio sulla A24

Ripristinata la circolazione dopo l’incendio sulla A24 che ha distrutto una autocisterna.

Dalle 11,30 è stato riaperto il traffico sull’A24 in direzione Teramo, all’uscita del Traforo del Gran Sasso, rimasto bloccato per quasi un’ora dopo che un violento incendio ha distrutto un’autocisterna che trasportava prodotti a base di emulsioni bituminose. L’incendio, sviluppatosi per autocombustione del mezzo, è divampato intorno alle ore 9:45. Dopo un’ora e mezza, rimossa la carcassa del mezzo pesante, il traffico è tornato regolare. Sono intervenuti gli uomini della squadra speciale di prevenzione incendi nel Traforo di Strada Dei Parchi dopo pochi minuti con i suoi uomini equipaggiati con moto pompe antincendio, evitando che le fiamme dal mezzo si propagassero al carico. L’arrivo altrettanto immediato dei Vigili del Fuoco ha consentito un rapido spegnimento e raffreddamento della carcassa del tir, consentendo di rimuoverla al più presto dalla carreggiata. Ora che il blocco è stato rimosso, il traffico sulla carreggiata in direzione Teramo è tornato regolare.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Autocisterna in fiamme. Incendio sulla A24"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*