Auto rubate a Lanciano, due arresti per ricettazione

carabinieri1

Accusati di concorso in ricettazione, due uomini sono stati arrestati perché trovati in possesso di auto rubate a Lanciano

Avevano con se quattro auto rubate lo scorso 14 febbraio alla concessionaria Mix Car, dal valore complessivo di circa 100mila euro: un’Alfa Romeo Giulietta, una Jeep, Lancia Y e Fiat 500. Gli arresti sono stati disposti dal Gip Canosa, su richiesta del pm Vecchi, nei confronti di L.G., 32enne di Lanciano, e T.F., 61 anni, di Treglio. I due sono stati trovati dai carabinieri in possesso anche di motoseghe, caldaie a metano, un quad con carrello, tutte merci di provenienza furtiva. In tutto 12 i casi di ricettazione addebitati agli arrestati.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Auto rubate a Lanciano, due arresti per ricettazione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*