Atessa: turista picchia forze dell’ordine, arrestato

autocc

Atessa: turista picchia forze dell’ordine, arrestato. Si tratta di un uomo di 47 anni che dopo essere stato investito da un auto pirata ha aggredito quattro persone.

Atessa: turista picchia forze dell’ordine, arrestato. Si tratta di un turista tedesco , Ulrich Wolfgang Breusch, 47 anni, di Tubingen, finito in manette per aver picchiato una
vigilessa e tre carabinieri della compagnia di Atessa. L’uomo in vacanza a piedi per l’Italia è stato investito ad Atessa da un’auto il cui conducente è fuggito. Nell’incidente il turista ha riportato una ferita alla fronte e quando la vigilessa è giunta in suo aiuto e gli ha chiesto di esibire i documenti, l’uomo che ,in tedesco le chiedeva di correre ed inseguire l’auto pirata,  si è rifiutato di fornirglieli  e l’ha spintonata e minacciata. La vigilessa subito  chiamato i carabinieri e quando  due militari sono arrivati sono stati aggrediti e picchiati. Appena è stato condotto in caserma ha picchiato anche  un terzo carabiniere. I tre militari hanno riportato traumi e contusioni varie. Il giudice monocratico del Tribunale di Lanciano Andrea Belli, oggi , dopo aver convalidato l’arresto per i reati di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, lesioni e rifiuto di fornire le generalità , ha disposto la revoca del fermo e applicato la misura di divieto di soggiorno del turista in tutti i comuni della provincia di Chieti. Il processo per direttissima è stato fissato al prossimo 2 febbraio.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Atessa: turista picchia forze dell’ordine, arrestato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*