Arti figurative: 62° premio Cascella, aperte le iscrizioni

Sono aperte fino al 25 marzo le iscrizioni al 62° premio Cascella per pittura, scultura e fotografia; il tema di quest’anno è la ribellione.

Il premio, nato nel 1955 come estemporanea di pittura, nel 2007 è stato integrato con la sezione fotografia, affidato al collettivo artistico Tm15 e dichiarato “premio nazionale” sette anni fa, nonché uno dei riconoscimenti più prestigiosi nel panorama di pittura, fotografia e scultura.

“La bellezza è ribellione”, dichiara in una nota Monica Seksich, membro in carica della giuria critica del premio. “Cos’è, cari artisti, che opprime e assoggetta l’Arte? Quali sono le regole e le costrizioni cui disobbedire, anche in un tempo in cui, apparentemente, agli artisti è permesso di fare (quasi) tutto ciò che passa loro per la testa?”.

Saranno due i vincitori in ogni categoria: due premiati dalla critica, rispettivamente in pittura e fotografia, e due premiati dai visitatori della mostra, sempre nella sezioni foto e pittura. A loro sarà consegnato il trofeo Basilio Cascella, creato appositamente da maestri scultori, per un totale complessivo di quattro trofei. Per i quattro vincitori sono previsti un’intervista, apparato critico e presentazione su tutti i maggiori portali d’arte dedicati e stampa.

Sul sito www.premiocascella.it sono consultabili le informazioni inerenti il bando.

Sii il primo a commentare su "Arti figurative: 62° premio Cascella, aperte le iscrizioni"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*