Arresti e denunce per droga nel chietino

Carabinieri-droga-nel-chietino

Arresti e denunce per droga nel chietino. Sono stati i Carabinieri che hanno intensificato i controlli sul territorio in concomitanza con l’avvio dell’anno scolastico e che hanno operato nel capoluogo, a Bucchianico e a Guardiagrele.

A Chieti è stato arrestato un 21enne trovato in possesso, nel corso di una perquisizione domiciliare, di circa 200 grammi di marijuana già in parte suddivisa in involucri pronti per la vendita, nonché di materiale per la pesatura ed il confezionamento dello stupefacente (valore sul mercato: 2.000 euro). Il giovane è stato ristretto ai domiciliari con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

A Bucchianico e Guardiagrele, invece, i militari dell’Arma hanno denunciato altri due giovani, trovati in possesso di stupefacenti pronti per essere venduti. Nelle tre operazioni determinante è stato l’utilizzo delle unità cinofile antidroga.

Sii il primo a commentare su "Arresti e denunce per droga nel chietino"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*