Armando Mancini nuovo Dg della Asl di Pescara

Confermate le indiscrezioni della vigilia: la Giunta regionale ha nominato il dott. Armando Mancini direttore generale della Asl di Pescara. Ora si dovrà attendere la stipula formale del contratto.

Questa mattina il Dg uscente, Claudio D’Amario ha comunicato al Presidente Luciano D’Alfonso le proprie dimissioni, che sono state accettate.

“Mancini è uomo di notevole levatura – ha commentato D’Alfonso – tanto che lo volli con me come assessore quando divenni sindaco di Pescara. Oltre a essere una persona competente in materia sanitaria, egli proviene da una famiglia di grande tradizione di servizio pubblico: il padre Antonio fu primo cittadino a Pescara dal 1956 al 1963 e deputato dal 1963 al 1976, e contribuì in maniera determinante – insieme al vescovo Antonio Iannucci – alla fondazione dell’ospedale civile locale”.

“Ringrazio il Presidente e la Giunta per questa designazione “- ha dichiarato Mancini –  “ho gran voglia di fare anche se il momento per la sanità nazionale è difficile, ma è in questi frangenti che si vede, se c’è, la capacità dei singoli. Le mie priorità saranno l’assetto del polo riabilitativo a Popoli, la riapertura del materno-infantile a Pescara e la drastica riduzione le liste di attesa”.

IL CV professionale di Armando Mancini

Immagine 1

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Armando Mancini nuovo Dg della Asl di Pescara"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*