Ari, cancello si sgancia e ferisce bimba di 9 anni

Momenti di panico ieri ad Ari, in contrada San Pietro, dove una bimba di 9 anni è stata travolta dal cancello di un’abitazione davanti alla madre.

Tanta paura ma niente di irreparabile, la bimba ha riportato un trauma toracico ma non corre pericolo di vita. Il fatto è avvenuto nella serata di ieri, sembra che il cancello sia uscito dal binario e sia finito addosso alla piccola causandole un forte dolore al petto. Probabilmente ora toccherà ai sopralluoghi delle forze dell’ordine stabilire quali siano state le cause dell’incidente e cosa abbia determinato lo sganciamento del pesante cancello di ferro. La bimba ferita è stata immediatamente soccorsa dalla mamma che l’ha messa in macchina e portata all’ospedale di Guardiagrele. Lì, dopo i primi controlli, un’ambulanza del 118 ha trasferito la piccola al policlinico di Chieti, dove è stata sottoposta ad ulteriori accertamenti. (Immagine di repertorio)

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Ari, cancello si sgancia e ferisce bimba di 9 anni"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*