Area industriale San Salvo, manifestazione contro il degrado

A Pescara oggi la protesta di istituzioni e sindacati per sollecitare Regione e Arap a intervenire sui servizi dell’area industriale di San Salvo.

Nel pomeriggio di oggi la manifestazione con la partecipazione del sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca, dei lavoratori e delle RSU della Denso e delle altre aziende, che hanno deciso di mobilitarsi per richiamare l’attenzione sullo stato di assoluta trascuratezza in cui versano le aree del Consorzio Industriale. Sporcizia, strade senza illuminazione e trasformate in discariche a cielo aperto, ed anche le pensiline di amianto che si sgretolano: sono alcuni esempi della carenza di manutenzione della zona industriale, che ora mette a rischio anche l’incolumità e la salute stessa dei lavoratori. All’Arap si chiede sia un intervento immediato a Piana S.Angelo per rimuovere il materiale pericoloso, sia che venga garantita una costante attenzione e manutenzione in una zona industriale che ospita -tra le altre- la Denso, una delle industrie più importanti della regione.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Area industriale San Salvo, manifestazione contro il degrado"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*