Apprendistato scuola-lavoro per 30 studenti abruzzesi con Enel

Al via l’esperienza di apprendistato scuola-lavoro per trenta studenti abruzzesi di due istituti tecnici con Enel: i ragazzi alterneranno la scuola con periodi di formazione teorica e pratica in azienda.

Mercoledì 13 settembre è stato il primo giorno in azienda per i 30 ragazzi abruzzesi che il 4 settembre hanno firmato il contratto di apprendistato, formalizzando la loro assunzione in E-Distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce le reti elettriche di media e bassa tensione, e l’inizio dell’esperienza di apprendistato scuola-lavoro.

Si tratta di 30 studenti del 4° anno degli istituti Alessandrini-Marino di Teramo e L. Di Savoia di Chieti, individuati negli scorsi mesi attraverso selezioni aperte a tutti i ragazzi degli istituti tecnici del settore tecnologico con indirizzo elettronica ed elettrotecnica. Gli studenti che formano le due classi provengono da comuni delle province di Chieti, Pescara e Teramo.

L’inserimento in azienda per i ragazzi è iniziata con una settimana di formazione presso il centro di addestramento di E-Distribuzione de L’Aquila. Con l’inizio dell’attività scolastica gli studenti trascorrono un giorno a settimana in azienda, svolgendo un programma formativo incentrato prevalentemente sul laboratorio e sulle competenze specifiche richieste. Durante il periodo estivo gli apprendisti saranno presenti in azienda full time per sperimentarsi direttamente sul lavoro con il “Training on the job”, affiancando le squadre operative e applicando concretamente le nozioni apprese durante l’anno scolastico, nel rispetto delle competenze acquisite in materia di sicurezza.

Nell’iniziativa sono coinvolti come docenti alcune figure aziendali esperte, tra cui i responsabili delle zone interessate, i responsabili di sicurezza e ambiente e tutor aziendali che hanno il ruolo chiave di seguire gli studenti durante l’intero percorso.

Con la conclusione del percorso scolastico e il conseguimento del diploma di maturità, tenuto conto della valutazione di merito del percorso effettuato in azienda, è prevista una seconda fase di apprendistato professionalizzante di circa un anno. Il periodo completo di apprendistato durerà 36 mesi durante il quale saranno erogate, in totale, 30.000 ore di formazione nei primi due anni e 6.000 ore il terzo anno.

Si tratta di un’iniziativa fortemente voluta dall’azienda energetica sul territorio abruzzese e si inserisce nel programma di apprendistato scuola-lavoro, messo a punto dal ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, dal ministero del lavoro e delle politiche sociali e dall’azienda energetica, con il protocollo d’intesa sottoscritto nel luglio 2016, ulteriormente ampliato per il nuovo anno scolastico.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Apprendistato scuola-lavoro per 30 studenti abruzzesi con Enel"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*