Aggredisce poliziotti con la stampella alla stazione di Pescara

stazione-pescara11

Arrestata e poi rilasciata una foggiana senza fissa dimora. Alla stazione di Pescara ha aggredito gli agenti della Polfer con una stampella

Quando due agenti della Polfer la hanno avvicinata per farle notare che è vietato fumare nella sala di attesa della stazione ferroviaria è andata in escandescenze, e dopo averli insultati, li ha presi a sputi e poi anche tentato di colpirli con una stampella. Protagonista del mobimentato episodio una 37enne originaria del foggiano, Ilaria Boncristiano, senza fissa dimora. Oggetto dello “show” e della aggressione due agenti della Polfer, richiamati dalla segnalazione di alcuni passeggeri importunati dalla donna: dopo essere stati presi di mira hanno immobilizzato e arrestato la donna, già rilasciata in giornata dopo poche ore di carcere a Chieti.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Aggredisce poliziotti con la stampella alla stazione di Pescara"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*