Aeroporto Pescara: voli dirottati da Ancona

aeroporto

Aeroporto Pescara: voli dirottati da Ancona a causa della nebbia che ha ridotto la visibilità.

Aeroporto Pescara: voli dirottati da Ancona. La decisione di dirottare i voli  dall’aeroporto delle Marche nello scalo abruzzese è dovuta ad una fitta nebbia che riduce la visibilità quasi a zero. Il volo Ryanair da Londra, che sarebbe dovuto atterrare ad Ancona alle 10:35, è stato spostato sullo scalo di Pescara. I passeggeri sono stati portati ad Ancona in pullman. Il volo Alitalia da Roma Fiumicino atteso alle 11:20 ha accumulato un ritardo di circa un’ora, ma potrebbe anch’esso essere dirottato a Pescara. Non si registrano  problemi, almeno per ora, negli arrivi e nelle partenze dei traghetti nel porto di Ancona.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Aeroporto Pescara: voli dirottati da Ancona"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*