ACA, acquisiti documenti gara ampliamento depuratore

ACA

All’Aca di Pescara stamani i carabinieri forestali hanno acquisito gli atti della gara per l’ampliamento del depuratore.

Visita dei carabinieri forestali di Pescara stamattina all’Aca: sono stati acquisiti gli atti della gara per l’adeguamento del depuratore di Pescara. I carabinieri hanno eseguito il sequestro su disposizione della procura di Pescara (pm Annarita Mantini). L’inchiesta della magistratura riguarda l’adeguamento del depuratore di Pescara dell’importo di oltre 7 milioni di euro. La procura ha ipotizzato il reato di frode nelle pubbliche forniture a carico di ignoti poiché, secondo l’ipotesi investigativa, la gara è stata bandita con il permesso di costruire e l’autorizzazione regionale entrambi scaduti.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "ACA, acquisiti documenti gara ampliamento depuratore"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*