A14, altri disagi: autostrada chiusa per due notti in tratti abruzzesi

Ai disagi perduranti sulla A14 nel tratto abruzzese e marchigiano si aggiungono anche due chiusure totali notturne per lavori. Gli avvisi della concessionaria.

Sulla A14 Bologna-Taranto, per programmati lavori di pavimentazione, previsti in orario notturno, a ridotta circolazione di veicoli, dalle 22:00 di martedì 10 alle 6:00 di mercoledì 11 dicembre, sarà chiuso il tratto compreso tra Pescara sud e Pescara ovest, verso Ancona/Bologna. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Pescara sud, si potrà proseguire sulla SS16 adriatica e rientrare, sulla A14, alla stazione autostradale di Pescara ovest, per proseguire in direzione di Ancona/Bologna.

Inoltre per programmati lavori di manutenzione agli impianti nelle gallerie, previsti in orario notturno, a ridotta circolazione di veicoli, dalle 22:00 di mercoledì 11 alle 6:00 di giovedì 12 dicembre, sarà chiuso il tratto compreso tra Atri Pineto e Pescara nord, verso Pescara/Bari. Di conseguenza, non sarà possibile usufruire dell’area di servizio “Torre Cerrano ovest”, situata all’interno del tratto chiuso. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Atri Pineto, si potrà proseguire sulla SS16 adriatica, in direzione di Pescara con rientro, sulla A14, alla stazione autostradale di Pescara nord, per proseguire in direzione di Pescara/Bari.

Le chiusure si aggiungono ai disagi ancora irrisolti legati al sequestro dei jersey sui viadotti, per i quali le associazioni di categoria e gli amministratori locali chiedono lo stop al pagamento dei pedaggi.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "A14, altri disagi: autostrada chiusa per due notti in tratti abruzzesi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*