A Pescara domenica di carta con la soprintendenza archivistica

A Pescara 8 ottobre apertura straordinaria della soprintendenza archivistica e bibliografica dell’Abruzzo e del Molise dalle ore 15 alle 18 in occasione della “Domenica di carta” 2017 con “La memoria salvata di Santa Maria Paganica – L’Aquila”.

In occasione dell’evento “Domenica di carta” sarà presentato al pubblico il resoconto fotografico del recupero e del restauro dell’archivio della collegiata di Santa Maria di Paganica de L’Aquila. L’archivio fu recuperato dai vigili del fuoco immediatamente dopo il sisma e successivamente dalla Soprintendenza che ne ha riconosciuto il particolare interesse storico, predisponendone il riordino e il restauro.

Ai visitatori sarà possibile ammirare tra l’altro un antifonario e un lezionario del XV secolo, gratuitamente restaurati dal laboratorio di legatoria, restauro e conservazione di beni archivistici e librari di Guagnano di Lecce, in collaborazione con l’università del Salento.

Contestualmente sarà proiettato il video “Santa Maria Paganica in realtà virtuale”, prodotto parzialmente dall’università degli studi de L’Aquila con fondi dell’evento UNIVAQ Street Science 2016.

Sii il primo a commentare su "A Pescara domenica di carta con la soprintendenza archivistica"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*