A ferragosto suonano le campane delle “Anime Sante” a L’Aquila

Una altro bel segnale della città che torna a vivere: a ferragosto tornano i rintocchi delle campane delle Anime Sante a L’Aquila

Lunedì 15 Agosto, a mezzogiorno in punto, torneranno a suonare a festa le tre antiche campane della chiesa di S. Maria del Suffragio di L’Aquila, detta delle ‘Anime Sante’. Del diametro di 64, 50 e 37 centimetri, le campane furono realizzate dalla Fonderia marchigiana Giuseppe Pasqualini e Figli di Fermo, su commissione dell’Arciconfraternita di S. Maria del Suffragio per le vittime dei terremoti: la più grande nel 1837 e le due più piccole nel 1931. Erano rimaste mute dal sisma del 2009, ma non hanno subito grossi danni dal terremoto.

Intanto, si avviano a conclusione i lavori di consolidamento sismico e restauro della chiesa, finanziati grazie all’accordo italo-francese e realizzati dall’ATI Italiana Costruzioni e Fratelli Navarra. A fine settembre sarà smontato il ponteggio e sarà possibile rivedere la caratteristica facciata concava, della chiesa settecentesca restaurata.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "A ferragosto suonano le campane delle “Anime Sante” a L’Aquila"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*