A Chieti termosifoni accesi fino al 6 maggio

La proroga del Sindaco a Chieti: termosifoni accesi fino al 6 maggio a causa del previsto maltempo.

La possibilità di accensione degli impianti di riscaldamento, nel territorio del Comune di Chieti è stata prorogata fino al prossimo 6 maggio, per un massimo di sei ore giornaliere.
Il provvedimento che modifica la durata di accensione è del sindaco di Chieti Umberto Di Primio, ed è stato assunto sulla base del fatto che “in questi giorni le condizioni atmosferiche hanno determinato giornate particolarmente fredde”. Da domenica è infatti previsto un ulteriore peggioramento delle condizioni climatiche che favorirà rovesci diffusi, anche a carattere temporalesco.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "A Chieti termosifoni accesi fino al 6 maggio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*