Aspirante suicida fermata sulla A14

poliziotto-su-autostrada

Un’aspirante suicida fermata oggi sulla A14 mentre tentava di gettarsi dal cavalcavia di Tortoreto.

Voleva togliersi la vita la donna di 50 anni fermata appena in tempo da due agenti della Polstrada. La donna stava per lanciarsi da un cavalcavia della A14, ma i due agenti della Polizia stradale di Pescara Nord sono intervenuti immediatamente, dopo averla vista arrampicarsi sulla rete durante il loro giro di pattuglia in autostrada. Il tentato suicidio è avvenuto nel pomeriggio di oggi, all’altezza dei di Giulianova e Roseto degli Abruzzi, nel territorio di Tortoreto. Si tratta dello stesso cavalcavia sotto il quale sono stati ritrovati i resti di una giovane diciannovenne. Uno dei due agenti, per salvare la vita alla donna, si è arrampicato sul dirupo laterale della A14, mentre l’altro rallentava il traffico. Sul posto è poi intervenuto il 118.

Sii il primo a commentare su "Aspirante suicida fermata sulla A14"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*