Pescara, senegalese arrestato per spaccio di droga

A Pescara, un pregiudicato senegalese arrestato per spaccio di droga in pieno centro.

L’uomo, che ha 43 anni e che si ritiene sia entrato in maniera irregolare sul territorio nazionale, è stato bloccato dagli uomini del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo della polizia di Pescara. Gli agenti lo hanno notato in via Cesare Battisti, nei pressi di piazza Muzii, mentre con fare sospetto si stava avvicinando ai clienti di un bar seduti ai tavolini esterni. Dopo aver notato la presenza della pattuglia, ha cercato di allontanarsi ma è stato fermato e trovato in possesso di 22,5 grammi di droga, hashish e marijuana, suddivisa in dosi e pronta per la vendita. L’uomo, che sarà giudicato per direttissima, dovrà rispondere di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Pescara, senegalese arrestato per spaccio di droga"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*